martedì 22 novembre 2016

Nuove Canzoni: Snow Cats e White Offerings

Ecco due nuove canzoni dal decimo album della band, in uscita il 20 Gennaio 2017! Le tracce si chiamano Snow Cats e White Offerings. Cliccateci sopra per ascoltarle!

Gli AFI annunciano un album self titled!

Gli AFI hanno annunciato un album self titled che uscirà il 20 Gennaio 2017 e che è stato soprannominato The Blood Album dai fans. Ecco la tracklist:

1. Dark Snow
2. Still a Stranger
3. Aurelia
4. Hidden Knives
5. Get Hurt
6. Above the Bridge
7. So Beneath You
8. Snow Cats
9. Dumb Kids
10. Pink Eyes
11. Feed From the Floor
12. White Offerings
13. She Speaks the Language
14. The Wind That Carries Me Away

venerdì 26 febbraio 2016

Material: nuovo album dei Blaqk Audio

Il nuovo album dei Blaqk Audio, chiamato Material, uscirà il 15 aprile 2016. Ecco la copertina e la tracklist:


Waiting to be Told
First to Love
Ceremonial (Burst into Stars)
Anointed
To Be Alone
Black at the Center
Curious Friends
Graphic Violence
I’m A Mess
Material
You Will Hate Me

venerdì 31 luglio 2015

Intervista a Penny Marchand, la madre di Davey

Penny Marchand, la madre di Davey ha rivelato in questa intervista (per leggere l'originale clicca qui) com'è stato allevare il cantante rock dopo la morte del padre di quest'ultimo.
Ecco la traduzione:

"Quando sei la madre di due fantastici figli che hanno molto successo, è strano sentire la gente che si riferisce ad uno dei due come 'rock star'. Io penso che entrambi i miei figli siano fenomenali. Quindi, se qualcuno mi avesse detto che il mio primogenito, David, sarebbe diventato davvero una rock star, avrei pensato che questa fosse una pazzia.
Quando Davey nacque, non c'erano vere e proprie rockstar. C'erano band rock, come i Beatles e i Rolling Stones… con i loro cantanti grandiosi… ma Rock Star non era un termine che si usava ai tempi. Beh, non mi aspettavo che il mio dolce, innocente, bambino, che più avanti prenderà il nome d'arte “Davey Havok” sarebbe stato un giorno chiamato 'rock star'. E' ancora dura per me crederlo, e ci sono molti momenti in cui mi tengo queste cose per me. Può essere una grande cosa da portarsi dietro e accettare. Crescere Havok (gioco di parole tra "raise", crescere, e "raise havoc", creare confusione, ndr) non è stato ciò a cui mi ero preparata. Pensavo che David sarebbe stato un normale giovane uomo, più intelligente di molti (è ciò che tutti i genitori sperano) e che sarebbe diventato un professore, o un procuratore, e certamente che si sposasse e mettesse su famiglia. Sai, le cose 'normali'. Beh, le cose 'normali' si sono capovolte per entrambi molto presto nella vita di David quando suo padre, mio marito Ernie, è stato diagnosticato con un cancro terminale. Ernie continuava a migliorare per poi peggiorare ed è morto quando David aveva cinque anni. Mentre mi prendevo cura di Ernie, prima della sua morte, i miei genitori mi aiutavano a crescere David, e hanno avuto un grande impatto sulla sua vita, soprattutto mio padre. Lo chiamavamo tutti Dick, e Dick è stata la prima persona a mettere la musica nel cuore di David. Dick cantava o fischiettava per casa per tutto il tempo. Era un tenore, e cantava in un quartetto a Rochester,New York dove vivevamo. David è cresciuto ascoltando la musica di Cole Porter, i musical di Broadway e crooners come Frank Sinatra e Dean Martin.Mio padre ha piantato il seme per la carriera di cantante di David, e io l'ho aiutato a coltivarlo. L'ho introdotto a molte canzoni.Una delle sue preferite era una canzone che ho imparato al campeggio, chiamata Mr. Moon: “Oh Mr. Moon, Moon… bright and silvery moon, won’t you please shine down on me?”. Davo in mano a David un cucchiaio di legno che mia madre utilizzava per mescolare il sugo della pasta e lui lo usava come microfono e cantava la canzone. Questo ha avuto inizio quando aveva circa tre anni. I miei genitori, e la mia famiglia allargata, l'hanno sempre incoraggiato, e il cucchiaio di legno passava sempre più spesso dal sugo alle mani di David. I miei zii spesso gli lasciavano cinquanta centesimi o un dollaro dopo un'interpretazione di Mr Moon.Quindi, come David sia passato dal cantare quella dolce melodia allo scrivere e cantare canzoni come “Hey Miss Murder can I… Hey Miss Murder… can I… make beauty stay if I… take my life?”veramente non lo so. Posso dirti quello che so però… Ha iniziato presto col rock and roll. Aveva cinque anni quando ha chiesto l'album degli AC/DC Back in Black. A quei tempi ero molto ingenua per quanto riguarda l'hard rock o il punk rock e quando ho sentito il disco ero scioccata. Perché il mio dolce bambino vorrebbe ascoltare questo genere di musica… le parole gli suggerivano chiaramente di uccidere sua madre. Ovviamente non suggerivano quello… ma era ciò che sembrava a me. Cos'era successo ai giorni di Mr. Moon? Non lo capivo… e questo era solo l'inizio, non lo avrei capito per molto tempo.Dopo la morte di Ernie, David e io ci trasferimmo a Sacramento dove vive mia sorella e abbiamo iniziato una nuova vita insieme. Non molto tempo dopo mi sono risposata, e David ha avuto un nuovo padre che lo adorava.Un paio di anni dopo al suo ottavo compleanno,gli abbiamo regalato un fratellino, e no… non era molto eccitato all'idea di avere un fratello come regalo. Tutto ciò che voleva ai tempi era un coniglietto.In ogni caso la vita va avanti… E così è stato. La nostra famiglia ha finito col trasferirsi a Ukiah nel 1986. David è andato alla scuola St Mary’s Of The Angels quando lì c'erano ancora le suore, e quando era nell'ottavo grado (corrispondente in Italia alla terza media, ndr), durante una conferenza tra genitori e insegnanti, Sr. Elizabeth mi ha detto che David era molto bravo a scuola, gentile e rispettoso, e andava d'accordo con i suoi compagni. C'era solo un problema. Sr. Elizabeth credeva che David potesse essere un adoratore del diavolo… un Satanista. Nei giorni in cui poteva non indossare l'uniforme indossava T-shirts di band punk. Disegnava anche croci capovolte sul suo taccuino. Come lei sapesse chi fossero queste band… o cosa significassero le croci capovolte, era inconcepibile per me perché io non lo sapevo. Ma hey… magari le suore seguono corsi di Satanismo.Io sapevo, comunque, che non è una buona cosa che tuo figlio sia considerato un adoratore del diavolo in una scuola Cattolica.Si scoprì che era tanto rumore per nulla. David non era un adoratore del diavolo, e quando finì l'ottavo grado i suoi voti erano i migliori della classe. Cantò anche Silent Night come un angelo agli annuali Christmas Programs. Questo è stato il primo indizio per me che David fosse una dicotomia—appariva in un modo, e in realtà era totalmente diverso dall'idea che dava. Penso che le suore si stupirebbero se sapessero che oggi non solo David non è un adoratore del diavolo,ma che è anche un un esplicito sostenitore del veganismo e dello stile di vita straight edge— uno stile di vita che comporta il non utilizzare droghe e alcool.David continuò gli studi alla Ukiah High, dove si riconosceva dalla folla di fighetti e piccoli cowboy e tutti gli altri vari gruppi. Il suo taglio e colore di capelli variava da settimana a settimana. Il suo modo di vestire era unico— un mucchio di cose venivano dai negozi di seconda mano. Con il suo amore per il canto, si iscrisse al coro della classe diretto da Rick Allen, e David imparò molto sul cantare.Intanto, fece amicizia con altri ragazzi che condividevano il suo amore per l'hardcore punk e la scena musicale alternativa. Un giorno lui e i suoi amici, Mark e Victor, parlarono di formare una band anche se nessuno di loro suonava o possedeva strumenti. Mark suggerì che il suo amico Adam entrasse nella band perché Adam aveva una batteria e sapeva pure suonarla. David sarebbe stato il cantante, certamente,perché aveva già cantato in pubblico. Ricordate il cucchiaio di legno? Quindi, per divertimento e per nessuna ragione in particolare la band fu formata  e prese il nome di AFI, acronimo di “asking for it” — per poi diventare AFI, A Fire Inside. I ragazzi avevano scritto tutte le loro canzoni molte delle quali erano cronache sociali come “Mini Trucks Suck.” Suonavano le loro canzoni dopo la scuola al Low Gap Park,e per i Talent Show della scuola.Da genitori, tutti pensavamo che fosse fantastico che i ragazzi avessero una band. Non capivamo lo stile di musica, ma hey, erano tutti bravi ragazzi, ed erano creativi e presto tutti sarebbero andati al college e sarebbe tutto finito. Non era successo nulla di male. Quando David completò la scuola superiore, si presentò il giorno del diploma con i capelli viola per abbinarsi alla tunica viola che doveva indossare quel giorno. Oggigiorno può sembrare un pò insulso, ma ai tempi David si notava come un pesce fuor d'acqua, e qualche volta era molto difficile per me. Avrei dovuto seguire il bell'esempio di David di fregarsene di ciò che diceva o pensava la gente, ma da genitori, solitamente desideriamo che i nostri figli si ambientino.Dopo il diploma, tutti i ragazzi andarono al college. David andò a UC Berkeley.Mi ricordo il giorno che lo accompagnammo e lo lasciammo al suo dormitorio. Ero così orgogliosa di lui, ma anche triste, che stava vivendo la sua vita senza di me. Adesso, Berkeley è piuttosto avanti come città, ma anche lì non si ambientava, con lo skateboard piuttosto della bicicletta, e la sua cresta multicolore. Oh beh, sicuramente avrebbe rinunciato a tutto quello, si sarebbe conformato,e sarebbe diventato professore come speravo. Spesso andavamo in città a trovarlo nei week end e lo portavamo fuori a cena, e lascia che te lo dica, l'esperienza non era sempre piacevole.Una volta, in particolare, siamo venuti a prenderlo e lui era vestito di nero, aveva una grande cresta blu, un piercing al labbro, un collare di borchie al collo, piercing alle orecchie, smalto nero, e catene che pendevano dalla sua cintura— non sembrava uno studente universitario com'era in realtà. Entrammo nel ristorante, e tutte le teste si girarono. Avevo un nodo in gola nel notare che tutti lo fissavano. Poi, lo chef uscì addirittura dalla cucina per vedere David. Lo ha fissato e ha iniziato a ridere. Provai male al cuore. Non riuscì a mangiare. David,d'altro canto, mangiò il suo pasto e non gli diede peso. Piansi per tutta la strada del ritorno fino a Ukiah, preoccupandomi che non si sarebbe mai adattato e chiedendomi nel nome di Dio cosa sarebbe diventato.Quello che suo padre e io non sapevamo era che mentre David si teneva al passo con i suoi corsi, stava anche costantemente scrivendo musica e testi per canzoni che sarebbero poi state registrate e avrebbero portato gli AFI alla fama. La band si trovava ad allenarsi nella cantina della fraternita Delta Chi e stavano guadagnando popolarità. Era chiaro a questo punto che l'esibirsi era nel sangue di David.Ci annunciò alla fine del secondo anno di studi che non sarebbe tornato a Berkeley e che gli AFI sarebbero andati in tour. Sì, mollare la scuola per inseguire il suo sogno. Ma che diavolo? Ero abbattuta e fuori di me. Ancora una volta, caddero lacrime. Stava chiaramente rovinando la sua vita.Così, i ragazzi si misero in viaggio in un camion che affittammo per loro perché erano troppo giovani. Avevano T-Shirts e cappellini da baseball da vendere, ma era dura essere in strada. Vissero con cinque dollari al giorno e dormirono nel camion in parcheggi per i primi due anni ma non gli importò. Amavano ciò che stavano facendo. Non passarono molti tours che iniziarono a diventare popolari e a essere ripagati per il duro lavoro. Iniziarono a riempire tutti i locali in cui suonavano e a vendere il loro merchandising come pazzi. Un giorno ricevetti una chiamata da David che mi chiedeva di incontrarli al nord di Santa Rosa per ritirare i soldi guadagnati perché avevano problemi a trasportarli. Quando arrivai mi sorpresi di vedere una busta di carta con avvolta un'altra busta di carta piene di soldi. I ragazzi erano meravigliati, e anche noi eravamo felici per loro. Ma avevamo ancora i nostri dubbi. Dopo tutto, quante sono le band che ce la fanno sul serio? Molto poche. E chi non vuole diventare una rock star? Penso di poter parlare per tutti i genitori — scuotevamo la testa e strizzavamo le mani. Ho persino fatto accendere le candele a mia madre per gli AFI quando andava a messa. Beh, la band continuò ad andare in tour diventando più e più popolare con ogni disco. Ricevettero il primo successo commerciale col quinto album 'The Art of Drowning'. Ottennero l'attenzione di molte etichette discografiche e firmarono un contratto con la DreamWorks. Nel 2003 rilasciarono 'Sing the Sorrow' che gli guadagnò un disco di platino e fece finire David sulla copertina di giugno di Rolling Stone. Era ufficialmente conosciuto come 'Davey Havok' e la band aveva lo status di rock star. Quando il loro album successivo 'December underground' diventò platino, le mani che strizzavamo diventarono applausi. I ragazzi ce l'avevano fatta. Non erano più solo la garage band di Ukiah. Adesso erano conosciuti nazionalmente e internazionalmente. Comparivano su MTV, SNL, agli Universal Studios, e suonarono a Capodanno a Times Square. Io vado a molti dei loro concerti e ad ogni performance David fa quella cosa dove scende dal palco sulla folla e i fans lo sostengono letteralmente, e lo tengono in piedi, fermando il mio respiro— e balliamo, tutti balliamo, tutti balliamo* — mentre ci uniamo nel 'fare confusione'. (sempre un gioco di parole tra "raise", crescere, e "raise havoc", creare confusione, ndr)

*citazione da Dancing Through Sunday degli AFI

venerdì 19 giugno 2015

A un fan che gli chiede se ci sono possibilità di sentire nel futuro prossimo una nuova canzone dei Blaqk Audio Davey risponde "Lo spero. Io ne stavo ascoltando una pochi minuti fa".
Dalla risposta del frontman degli AFI sembrerebbe che non manchi molto prima che potremo sentire nuovo materiale dei Blaqk Audio!



giovedì 27 novembre 2014

Gli XTRMST rilasceranno delle canzoni su Torrent e faranno un Q&A su Tumblr

Secondo un articolo del New Noise Magazine, gli XTRMST rilasceranno un box-set digitale via BitTorrent. La collezione conterrà una nuova traccia, “Little King” e un documentario che tratta della realizzazione del progetto. Il box set sarà disponibile dal 1 Dicembre su BitTorrent.com qui.
Davey e Jade prenderanno anche parte in un Q&A su Tumblr il 1 Dicembre, per il quale potete inziare a mandare le domande qui.

mercoledì 19 novembre 2014

Davey e Jade rispondono alle domande dei fans

Ieri Dave e Jade hanno risposto alle domande dei fans, per quanto riguarda gli XTRMST, su Reddit. Ecco le cose più interessanti che hanno dichiarato:
– Non hanno piani sicuri per quanto riguarda i concerti, ma ne stanno progettando alcuni.Verranno sicuramente in California e a New York.
– Ci sono un paio di b-sides che potrebbero essere pubblicati.Una canzone chiamata “Little King” verrà rilasciata "l'uno". Magari il primo Gennaio?
– Il terzo album dei Blaqk Audio è il prossimo progetto al quale lavoreranno Davey e Jade. Adesso sono “nel mezzo del processo di scrittura”.
-Davey ha detto che questo album l'ha aiutato a rilassarsi più di qualsiasi altra cosa abbia fatto prima.
– Non ci sono piani di scrivere un altro album degli XTRMST, ma l'ipotesi non è da escludere.
– Davey non è mai stato più esausto fisicamente ed emozionalmente dopo aver registrato le parti vocali di quanto non lo fosse per gli XTRMST.
– Pensano di fare un altro video musicale, ma non è ancora deciso.
Tweets di @AFIitalia